CONVEGNI & WORKSHOP

Previous Next
L'organizzazione che apprende
Come valorizzare la diversità intergenerazionale

L'organizzazione che apprende

DESCRIZIONE

Le differenze fra generazioni assumono un significato particolare sia per la velocità del cambiamento tecnologico che per la contemporanea presenza nell'arena produttiva dei millenial ed i centennial destinati a rimanere a lungo nel mercato del lavoro, insieme, a collaborare. Le aziende che sempre più sono in grado di cogliere l'opportunità derivante dalla fusione dell'entusiasmo delle generazioni più giovani con la visione dei manager che da più tempo si muovono in ambito business, potranno certamente creare un'innovazione di valore.

Come cambierà l'organizzazione delle aziende per sfruttare al meglio le competenze messe a disposizione da una forza lavoro intergenerazionale per generare reciproche sinergie e apprendimento? Quali politiche di gestione delle risorse umane sono più adatte a favorire lo sviluppo di una intergenerational workforce?

Durante l'incontro saranno presentati i risultati di BIG - il business game intergenerazionale organizzato da Cfmt a cui hanno partecipato più di 80 team formati da studenti e da manager ed imprenditori - che nell'arco di un mese di gioco hanno preso decisioni sufficientemente complesse riguardo a temi di strategia, gestione aziendale e sviluppo organizzativo. Una giuria prestigiosa premierà i vincitori di BIG condividendo i numerosi aspetti emersi durante il Game per uno scambio ricco con tutti i partecipanti all'incontro.

Scarica il PROGRAMMA completo...

In partnership con


LA CLASSIFICA

Scarica la classifica...

Accesso Portale

Login cognome e nome (ed eventuale secondo nome) separati da uno spazio

Password data di nascita senza spazi es: 18041961

x

Accesso Portale

Login cognome e nome (ed eventuale secondo nome) separati da uno spazio

Password data di nascita senza spazi es: 18041961

x