Salta al contenuto principale

Articolo: Il difficile mestiere di CEO

Abstract

I CEO hanno un grandissimo potere formale e lo esercitano in modi diversi, dicono nel loro articolo Michael Porter e Nitin Nohria, ma il potere, l’autorità, la competenza e persino i risultati non bastano a garantirne veramente il successo. I CEO efficaci combinano il potere formale e l’autorità con la legittimazione, che ottengono quando i dipendenti credono in loro come persone e come leader. E il CEO se la deve guadagnare in tanti modi diversi, dimostrando di avere dei valori, un’etica, della correttezza e un impegno altruistico nei confronti, tra l’altro, dell’azienda e dei suoi collaboratori. La legittimazione dà origine a una motivazione che va ben oltre l’emanazione di ordini e può produrre una performance organizzativa straordinaria.

 

Leggi l'editoriale di Enrico Sassoon su Harvard Business Review Italia: CLICCA QUI