Salta al contenuto principale

I 7 indici di allerta del nuovo codice della crisi d'impresa.

Obiettivi

L’entrata in vigore nel 2020 del “Codice della crisi e dell’insolvenza” ha introdotto indicatori di allert per intercettare in via preventiva l’eventuale  stato di crisi d’impresa .

Alla luce di tale obbligo , il corso  introduce i 7 nuovi indicatori  economico-finanziari richiesti per valutare la gestione della società nel presente e nel futuro (“continuità aziendale“) e per individuare preventivamente gli squilibri di carattere reddituale, patrimoniale e finanziario rapportati alle specifiche caratteristiche dell’impresa.

Questa attività deve essere svolta attraverso l’analisi di appositi indicatori della crisi di impresa che diano evidenza:

  • della sostenibilità dei debiti per almeno i sei mesi successivi
  • delle prospettive di continuità aziendale per l’esercizio in corso 

Saranno esaminati altresì i processi e i documenti necessari alla generazione degli indicatori di crisi.

Contenuti

  1. Contesto e normativa di riferimento
  2. Strumenti di allerta : indici di crisi , di adeguatezza  patrimoniale e di sostenibilità del debito
  3. Strumenti operativi per il calcolo degli indicatori di crisi
  4. Calcolo e analisi degli indicatori di crisi

Metodologia didattica

Il corso online sarà erogato in modalità interattiva e alternerà momenti  di spiegazione teorica  con momenti “operativi “ , composti da “smart test” , esercitazioni  (da sviluppare individualmente e in condivisione ) e discussione “live” .

Sarà dato ampio spazio a dibattiti live e confronti con i partecipanti dell’aula virtuale. 

DOCENTE

LAURA COGGIOLA

E’ laureata in Economia e Commercio ed è iscritta all’Albo dell’Ordine dei Dottori Commercialisti di Torino. Dopo un’esperienza aziendale e diversi anni di esperienza libero professionale, è consulente Praxi nelle aree di amministrazione, finanza e controllo di gestione in progetti di consulenza e formazione per importanti clienti pubblici e privati.