Salta al contenuto principale

Leadership negoziale

Obiettivi

Il laboratorio intende far sperimentare situazioni in cui la gestione dell’aspetto emotivo e relazionale diventa indispensabile per raggiungere i traguardi prefissati.
I partecipanti si troveranno ad affrontare, grazie a sperimentazioni concrete in cui saranno coinvolti in prima persona, le situazioni negoziali più ricorrenti che comportano abilità di leadership negoziale e capacità di coniugare in modo efficace la dimensione tecnica e metodologica della negoziazione con la parte legata alle dinamiche emotive, che spesso si sviluppano in situazioni conflittuali o in presenza di tattiche aggressive.

Il percorso formativo si caratterizza per un approccio di tipo esperienziale attraverso situazioni concrete “messe in scena” e momenti di rielaborazione interattiva dell’esperienza finalizzati a sistematizzare gli apprendimenti. A valle delle “scene negoziali”, sono previsti dei momenti di feedback individuale, in cui si potrà esaminare il proprio approccio di leadership negoziale legato agli aspetti emotivi.

A chi è rivolto

A tutti coloro che si trovino ad affrontare situazioni negoziali con interlocutori che esercitino una leadership che richieda nella negoziazione attenzioni relazionali e flessibilità cognitiva/strategica ed intendano: sviluppare le competenze relazionali che permettono di negoziare efficacemente e con successo di fronte ad interlocutori con diverse caratteristiche.
Promuovere le abilità indispensabili per negoziare anche in situazioni complesse e difficili.
Valorizzare i fattori comportamentali indispensabili per accrescere la propria autorevolezza onde raggiungere accordi vantaggiosi, gestendo le emozioni, acquisendo maggiore sicurezza e carisma.
Analizzare, attraverso dispositivi metodologici ad hoc, approcci e modalità innovative che richiedono abilità relazionali nel rapporto negoziale, sapendo utilizzare e valorizzare diversi modelli di Leadership relazionale.

I temi trattati

La leadership negoziale: essere leader di se stessi per influenzare gli altri.
Aspetti psicologici nella negoziazione.
Apprendere a gestire interlocutori con approcci di leadership diversi.
Comprendere l’altro: il suo approccio, il suo stile di comunicazione, i suoi driver, i suoi bisogni.
Riconoscere e saper gestire efficacemente le proprie ed altrui emozioni, orientando l’azione negoziale verso i risultati attesi.
Sviluppare assertività, influenza, impatto negoziale.
Negoziare con persone difficili: cosa fare se l’altro utilizza tattiche o comportamenti scorretti?
Affrontare temi scottanti… senza bruciarsi!
Individuare best practice rispetto ai driver psicologici da implementare in situazioni negoziali.

DOCENTI

CRISTINA CREMONESI

Esperta in sviluppo manageriale, sviluppa la sua attività professionale per importanti aziende leader di mercato, supportando i manager nel miglioramento della loro performance e nello sviluppo di dimensioni chiave della leadership quali visioning, empowering, energizing, coaching, self efficacity per raggiungere i risultati di business. Docente di Management e Leadership in varie Corporate University e Business School e relatrice in vari convegni sullo sviluppo di competenze per la leadership, ha cooperato con grandi società di consulenza realizzando per importanti multinazionali esperienze innovative quali laboratori di “Leadership development” ed “Awareness center, distinguendosi per una metodologia all’avanguardia frutto di esperienze ed aggiornamenti continui maturati all’estero. E’ iscritta all’albo degli psicologi e degli psicoterapeuti della Regione Lombardia

ANDREA MATTEI

Laureato in Economia Aziendale presso l’Università Luigi Bocconi di Milano. Ha partecipato all’International Management Programme presso ESADE di Barcellona (Escuela Superior de Administración y Dirección de Empresas) e al percorso Negotiation and leadership della Harvard University. Ha conseguito il Master in Programmazione Neurolinguistica e il diploma di Executive Coach Da oltre 20 anni opera nella consulenza e nella formazione occupandosi in prevalenza di problematiche inerenti la relazione azienda-mercato, con interventi a supporto dell'introduzione di logiche di pianificazione commerciale, di vendita di soluzioni di valore e di gestione di negoziazioni commerciali complesse.

Corsi correlati

Personal Improvement

Dal team tradizionale al team "agile"