Salta al contenuto principale

Recenti novità normative e di prassi amministrativa per il passaggio generazionale nelle imprese

Obiettivi

L’approvazione in via definitiva del cd. “Decreto Crescita” ha portato con sé anche una novità normativa utile per dare attuazione ai processi di passaggio generazionale nelle imprese. La stessa è stata inoltre accompagnata da una serie di chiarimenti di prassi amministrativa in tema di riorganizzazioni societarie e di trasferimenti di partecipazioni sociali per donazione o successione mortis causa di un certo interesse in termini di ricadute fiscali delle operazioni asservite proprio ai succitati passaggi generazionali.

Obbiettivo del seminario è quindi quello di sintetizzare il contenuto della citata modifica normativa, della recente prassi amministrativa, nonché dell’impianto normativo generale in cui le novità si innestano, nell’ottica del passaggio generazionale d’impresa.

Metodologia didattica

Il corso si articola in una sessione formativa, secondo le seguenti modalità:

AULA VIRTUALE - un collegamento in tempo reale con docente e colleghi;
AUTOFORMAZIONE - le slide del corso sono consultabili e scaricabili accedendo alla voce "materiali" dalla propria area personale

I temi trattati

L’opportunità di preparare assetti partecipativi adeguati al passaggio generazionale:

  • le cd. holding “di famiglia”: le funzioni e la disciplina civilistica e fiscale;
  • la costituzione di una holding “di famiglia”: i conferimenti di partecipazioni sociali in regime fiscale di “realizzo controllato”, tra novità normative e prassi amministrativa; le operazioni di family buy out tra censure anti-elusione e spazi di legittima fruizione;
  • il trasferimento a titolo gratuito su base inter-generazionale delle partecipazioni sociali nelle holding di famiglia: regime fiscale ordinario e condizioni per l’esenzione fiscale.

DOCENTE

GIANLUCA CRISTOFORI

Laurea con lode in Economia e Commercio presso l’Università degli Studi di Verona, inizia a esercitare la professione di dottore commercialista ed esperto contabile nel 1991, affiancando all’attività scientifica e didattica anche significative esperienze professionali - dalla stesura di pareri e perizie in materia fiscale, societaria e di bilancio all’assunzione di mandati per la difesa in sede di contenzioso tributario, oltre che incarichi societari in gruppi di medio-grandi dimensioni, anche quotati, quale componente dei collegi sindacali o dei consigli di amministrazione. E’ collaboratore stabile de Il Sole 24 Ore per la stesura di articoli di approfondimento in materia fiscale, di bilancio e societaria. Docente e coordinatore scientifico del Master post-universitario in Diritto e Pratica Tributaria de Il Sole 24 ORE, docente del Master post-universitario in Amministrazione Finanza e Controllo de Il Sole 24 ORE e responsabile scientifico del Corso di specializzazione professionale in “Fiscalità, diritto e pratica commerciale internazionale” de Il Sole 24 ORE. E’ inoltre direttore scientifico della “Rivista delle Operazioni Straordinarie” e di “Tax-Lab - Centro Studi Giuridico Tributari”. E’ autore di numerosi libri e altre pubblicazioni in materia fiscale e societaria editi da Il Sole 24 Ore.