Salta al contenuto principale

Strategy execution: gli strumenti per dare attuazione alla strategia

Obiettivi

Formulata la strategia, si tratta poi di darle attuazione ma, come hanno evidenziato recenti survey, non è così facile.

Di conseguenza negli ultimi anni si sono predisposti strumenti che fossero in grado di costituire un efficace supporto a questa fase, tra le più delicate dello «strategy process».

Durante questa giornata si presenteranno alcuni degli strumenti rivelatesi particolarmente efficaci (anche nelle prassi di imprese italiane), si suggeriranno soluzioni organizzative per un loro efficace utilizzo e si discuteranno casi aziendali che stimolino riflessioni e discussioni per muoversi verso una loro corretta implementazione, anche e soprattutto nelle aziende dei partecipanti.  

A chi è rivolto

Il percorso si rivolge ai vertici aziendali, imprenditori, manager, controller e planner che desiderino approfondire le modalità di progettazione e utilizzo degli strumenti utili per aumentare la probabilità in azienda di un'efficace strategy execution.

I temi trattati

La «strategy execution»: così facile da immaginare così difficile da realizzare

Gli strumenti che sostituiscono il superato Piano Strategico:

  • La Carta degli intenti strategici
  • La Strategic Competitive Intelligence Analysis
  • Lo Discovery Driven Planning
  • La Balanced Scorecard
  • L’approccio  Play to win (Procter & Gamble)

La necessità di passare dal «cost control» al «cost management»

 

DOCENTE

ALBERTO BUBBIO

Docente di Economia Aziendale e responsabile dei corsi Programmazione e Controllo e Misurazione delle performance aziendali, presso LIUC Business School (Castellanza, VA). È stato docente dell’area Amministrazione e Controllo presso la Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Bocconi. È autore di alcuni libri e numerosi articoli sui temi di Controllo di Gestione, calcolo dei costi e Pianificazione Strategica. Svolge inoltre attività di consulenza direzionale su temi di pianificazione strategica, controllo di gestione e general management. Svolge, sempre su questi temi, attività di consulenza direzionale.