Salta al contenuto principale

Cynefin

Dare senso alla complessita'

Contenuti e obbiettivi

Anche i più fiduciosi seguaci del determinismo, dopo questo 2020, si sono ragionevolmente arresi al fatto che il disordine sia una componente ineliminabile della realtà e la probabilità di prevedere conseguenze, partendo da cause e premesse è, se non impossibile, circoscritta ad ambiti molto specifici.
Questo non è di nessuna consolazione per chi comunque ha la responsabilità di prendere decisioni in una realtà che appare decisamente disordinata.

Per offrire uno strumento a chi vuole orientarsi in questa realtà difficilmente leggibile, ecco il Cynefin. Il termine viene dal gallese e viene tradotto come “habitat”, anche se l’ambiente a cui si riferisce risulta particolarmente armonico. Sostanzialmente il Cynefin è una cornice concettuale che permette di classificare i sistemi di riferimento in cui ognuno di noi si trova ad operare e soprattutto a dover prendere decisioni.
l sistema è stato diffuso a partire dal 2003 da Dave Snowden, un filosofo che dirigeva il centro di Knowledge Management di IBM. Il framework si basa su cinque diversi domini di complessità: Ovvio, Complicato, Complesso, Caotico e Disordinato.

Drammaturgia

Presentazione e analisi della tecnica dei cinque domini:


• Il dominio dell’Ovvio o del Semplice o del Chiaro (la conoscenza conosciuta) presenta un rapporto diretto e prevedibile tra cause ed effetti. Dal punto di vista
gestionale è il mondo delle “best practice”: ciò che richiede è uno studio delle condizioni e delle risposte ottenute nel passato. La procedura è: Percepisco-Categorizzo-Rispondo.

• Nel dominio del Complicato (la conoscenza non conosciuta), la relazione causa effetto esiste, ma non è così immediatamente visibile. Per potersi orientare
servono conoscenze molto specifiche e più che di best practice si parla di “good practice”. Una volta analizzata la situazione, disponendo di conoscenze, tempo e
risorse, si arriva a decidere come agire. La procedura è quindi Percepisco- Analizzo-Rispondo.

• Se i primi due primi domini sono entrambi definibili come ordinati, i successivi sono non-ordinati. Il dominio Complesso (la non conoscenza non conosciuta) ha
un rapporto causa-effetto che diventa leggibile solo a posteriori: le soluzioni conosciute spesso non appaiono soddisfacenti, occorre percorrere nuove strade
e l’unica possibilità è sperimentare. Ecco che la procedura diventa: Prova- Percepisci-Rispondi.

• Nel dominio del Caos (la non conoscenza non conoscibile), non c’è nessuna relazione causa-effetto. La situazione va, per quanto possibile, contenuta e
l’unico modo in cui si può tentare di passare verso il dominio Complesso è Agire. Il passaggio corretto diventa quindi Agire-Percepire-Rispondere.

• Infine, il quinto dominio è quello del Disordine, ovvero: la situazione in cui ci troviamo prima di poter classificare la condizione che stiamo vivendo.

In scena

NICOLA GRANDE

Formatore e consulente ha fondato e dirige dal 2001 Spell S.r.l. - Società di Formazione e Consulenza Manageriale, Teatrodimpresa e Videodimpresa.  Autore e performer di numerose lezioni spettacolo e conferenze teatrali rappresentate in contesti sia aziendali che pubblici. Si occupa di progettare ed erogare progetti di formazione con modalità esperienziali; è speaker, entertainer e moderatore in convention ed eventi aziendaliHa fondato Videodimpresa - divisione per l’uso di video nella comunicazione interna ed e-learning ed è autore di sceneggiature, regista e direttore della fotografia di “corti” a tema aziendale, a supporto dei processi formativi e di comunicazione per società multinazionali. Dal 2003 insegna Marketing Relazionale nel corso di Laurea Specialistica in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni (CPO), Facoltà di Sociologia, Università di UrbinoDal 2014 insegna Public Speaking nel CLAMDA-IM (Laurea Magistrale in lingua inglese) dell’Università di BolognaHa scritto numerosi articoli su sistemi organizzativi e marketing dei servizi. Ha condotto progetti ed interventi di training e consulenza - su diverse tematiche - all’estero: Russia, Turchia, Bosnia (dieci anni di seguito), Serbia, Spagna, Brasile, Austria, Olanda, Gran Bretagna, Svizzera, Portogallo, Romania, Bulgaria.  

Corsi correlati

Personal Improvement

 

 

Cynefin. Un metodo per orientarsi nella complessità