Salta al contenuto principale

Il manager biografo

Creare narrazioni e costruire senso

Obiettivi

Cosa sto qui a fare e perché?

Il workshop inizia con una parte ispirativa legata ai grandi diari di uomini e donne che hanno fatto la storia.
Prosegue con un laboratorio di scrittura autobiografica che parte da un set di domande che aiutano la narrazione di sé e degli altri per costruire senso.
Non è possibile unire i puntini guardando avanti" diceva Steve Jobs "potete solo unirli guardandovi all’indietro. Così, dovete aver fiducia che in qualche modo, nel futuro, i puntini si potranno unire”.
Il workshop propone 50 idee per narrarsi e narrare gli altri, unendo i puntini, e proponendo un modo innovativo valutare e auto valutarsi.
Sarà un percorso affascinante, tra poesia, letteratura e esercitazioni pratiche di autobiografia, per
raccogliere spunti preziosi per sé e per i proprio collaboratori.

Il percorso

Un nuovo ciclo di incontri per offrire strumenti di riflessione e un light assessment personale per affrontare alcuni temi centrali nella costruzione di un percorso sempre più consapevole di sé e del proprio sviluppo personale.

FACULTY

VALERIA CANTONI

Presidente di ArtsFor, società che a partire dall’incontro tra le humanities e le diverse discipline crea progetti culturali e percorsi di cambiamento e apprendimento organizzativo incentrati sullo sviluppo della persona nella sua integralità. Filosofa e mediatrice umanistica del conflitti, approccio che ha applicato alle organizzazioni per promuovere “leading by-heart”, un nuovo modello di leadership inclusiva e creare ambienti di lavoro emotivamente sicuri, fertili e antifragili. Dal 2007 è docente del corso "Arte e Impresa" all'Università Cattolica di Milano e dal 2015 è membro del CDA della Fondazione Adolfo Pini, dove ha ideato e dirige il progetto Casa dei saperi, un luogo di apprendimento continuo e scambio pluri-disciplinare tra e con i millennial sul tema delle nuove utopie applicate alla vita e al lavoro. Ha tre fonti di apprendimento: i libri, la lunga esperienza con le persone nelle imprese, i figli adolescenti, che la pongono ogni giorni di fronte all’inatteso. Da febbraio 2020 si aggiunge anche il Covid19.

GIGI GHERZI

Attore, poeta, regista teatrale e scrittore. Ha firmato testi e regie per alcuni dei più interessanti gruppi di teatro di ricerca italiani. È tra i fondatori del progetto teatrale "Teatro degli Incontri", un lavoro di ricerca artistico-teatrale nonché di intervento sociale teso a indagare il rapporto della città con le vite e le esperienze degli stranieri. Ha portato l’esperienza del teatro e della scrittura all’interno di carceri, scuole e comunità. Ha sviluppato un’attività pedagogica rivolta in particolare al tema della drammaturgia, della formazione dell’attore e della scrittura creativa. Tiene corsi e laboratori presso le più importanti istituzioni teatrali italiane.

Corsi correlati

Eventi

Leadership e people management

Il manager intraprendente

Eventi

Leadership e people management

Il manager energetico