Salta al contenuto principale

Online Debate

Obiettivi

La tecnica del Debate, prassi molto diffusa nelle Università americane, consiste nella creazione di un setting dove sviluppare una discussione guidata, sottoposta a regole argomentative. Si tratta di una tecnica allo stesso tempo dialettica e dialogica, estremamente efficace sia per lo sviluppo delle competenze comunicative e d’influenza sia per introiettare argomenti e gestire resistenze, domande e obiezioni.

Una preziosa occasione di essere e sentirsi gruppo oltre ogni distanza, tenendo accese le energie, favorendo ed “accendendo” il confronto, condividendo valori, esperienze e punti di vista, senza mai rinunciare alla creatività e al divertimento… perché anche il virtuale può essere la giusta dimensione per conoscersi ed interagire!

Il format

Il format è orientato da un lato alla stimolazione del networking attraverso la costruzione di comportamenti spiccatamente collaborativi e d’integrazione all’interno delle singole squadre, e dall'altro ad una sana e proficua competizione tra squadre - che rende l’esperienza appassionante da vivere. In particolare, i partecipanti all'interno dei singoli team avranno l'opportunità di mettere alla prova e migliorare le proprie competenze in materia di sinergia operativa, comunicazione costante e ascolto attivo, confronto di punti di vista divergenti ed arrivo ad una sintesi costruttiva e costruita coralmente a più mani. 

Un'occasione imperdibile per mettersi alla prova con un format nuovo e sfidante, pensato appositamente per stimolare l'allenamento di skills trasversali come public speaking, comunicazione persuasiva, creatività e gestione dell'imprevisto, senza tuttavia rinunciare alla dimensione umana del confronto, della collaborazione e dell'apprendimento tra pari. 

DOCENTE

ANDREA GRANELLI

Presidente e fondatore di Kanso, società di consulenza che si occupa di innovazione e change management. È specializzato in cultura digitale e in leadership. Ha lavorato prima in Montedison e in McKinsey e poi come CEO in tin.it (l’operatore Internet del gruppo Telecom Italia) e in TILab (l'azienda che gestisce le attività di R&D e Venture Capital sempre del Gruppo Telecom). È anche presidente dell’Archivio Storico Olivetti.

Corsi correlati