Salta al contenuto principale

Prendere decisioni consapevoli

Contenuti

La gran parte delle decisioni che prendiamo quotidianamente - le micro-decisioni della nostra vita personale e professionale - sono inconsapevoli. Rapide, automatiche, spesso basate su pregiudizi e abitudini di azione e di pensiero. Queste decisioni creano circoli viziosi di inefficienza e reiterano errori. Favorire decisioni consapevoli (secondo i Tre Livelli di Consapevolezza) significa potenziare le azioni professionali e favorire il cambiamento.

DOCENTE

FRANCESCO POZZI

E' psicologo e analista del comportamento. Dopo aver conseguito un dottorato in Interazioni Umane e un Master in Analisi del Comportamento, il suo interesse e le sue pubblicazioni si sono concentrate in particolare negli ambiti delle tecnologie per l’apprendimento, dell’Organisational Behavior Management e della Behavioral Economics. Attualmente è docente a contratto di Behavioral Economics all’Università IULM di Milano e amministratore di IESCUM, Istituto Europeo per lo Studio del Comportamento Umano (www.iescum.org). È consulente scientifico presso Ogilvy Italia, segretario di SIACSA, Società Italiana degli Analisti del Comportamento, co-fondatore del gruppo di ricerca Nudge Italia (www.nudgeitalia.it), e co-fondatore di a Better Place, una startup che si occupa di behavioral transformation per progetti di benessere e sostenibilità. Svolge attività di ricerca, formazione e consulenza sui temi dell’architettura delle scelte e del nudging.

Corsi correlati