Salta al contenuto principale

Tieni il tempo

Contenuti

La versione di smartworking legata al Covid-19 è una versione “imposta” - dunque non frutto di una libera e consapevole scelta/strategia aziendale - e per molte realtà (e persone) anche di tipo radicale: da zero a 100, senza alcuna gradualità e soprattutto senza alternative possibili.  Risulta ormai evidente che il lavoro a distanza continuerà con la fine dell’emergenza e sarà uno strumento sempre più utilizzato dalle aziende perché, seppur con dei limiti, può essere gestito. Da qui la necessità di sviluppare e acquisire le competenze più idonee per lavorare da casa, per interpretare questa “reclusione” forzata come opportunità di crescita e apprendimento.

Quando il tempo del lavoro rischia di non distinguersi più dal tempo domestico, occorre lavorare sulla propria percezione temporale per dirigere il futuro, per vivere appieno il presente facendo tesoro degli apprendimenti del passato.

Sant’Agostino diceva: Io so cos’è il tempo, ma quando me lo chiedono non so spiegarlo”. Che rapporto abbiamo oggi con il tempo e in che modo la nostra percezione della situazione attuale influenza le nostre decisioni e azioni?

Da Zimbardo a noi… in un viaggio alla ricerca di nuove prospettive temporali!

Obiettivi

Aumentare la consapevolezza circa la propria prospettiva temporale, per comprendere alcuni fattori limitanti e poterla modificare in modo più equilibrato, aumentando così la capacità di progettare il futuro ma anche quella di vivere con maggiore serenità il presente, utilizzando - senza farsene piegare - l’esperienza maturata nel passato.

 

In scena

NICOLA GRANDE

Formatore e consulente ha fondato e dirige dal 2001 Spell S.r.l. - Società di Formazione e Consulenza Manageriale, Teatrodimpresa e Videodimpresa.  Autore e performer di numerose lezioni spettacolo e conferenze teatrali rappresentate in contesti sia aziendali che pubblici. Si occupa di progettare ed erogare progetti di formazione con modalità esperienziali; è speaker, entertainer e moderatore in convention ed eventi aziendali. Ha fondato Videodimpresa - divisione per l’uso di video nella comunicazione interna ed e-learning ed è autore di sceneggiature, regista e direttore della fotografia di “corti” a tema aziendale, a supporto dei processi formativi e di comunicazione per società multinazionali. Dal 2003 insegna Marketing Relazionale nel corso di Laurea Specialistica in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni (CPO), Facoltà di Sociologia, Università di Urbino. Dal 2014 insegna Public Speaking nel CLAMDA-IM (Laurea Magistrale in lingua inglese) dell’Università di Bologna. Ha scritto numerosi articoli su sistemi organizzativi e marketing dei servizi. Ha condotto progetti ed interventi di training e consulenza - su diverse tematiche - all’estero: Russia, Turchia, Bosnia (dieci anni di seguito), Serbia, Spagna, Brasile, Austria, Olanda, Gran Bretagna, Svizzera, Portogallo, Romania, Bulgaria.  

Corsi correlati