Salta al contenuto principale

Un mistero tra terra e cielo

Un mistero millenario

Ipazia è un’astronoma che è stata chiamata così dai suoi genitori in onore della celebre scienziata vissuta ad Alessandria d’Egitto a cavallo tra il III e il IV secolo dopo Cristo. In tutto il mondo antico, Ipazia era riconosciuta come una delle massime autorità in filosofia, matematica e astronomia. Ma al culmine della sua carriera di studiosa, è stata uccisa brutalmente e le sue straordinarie ricerche si sono bruscamente interrotte. 

Tra queste ce n’era una particolarmente intrigante: il tentativo di risolvere un mistero già popolare ai suoi tempi e destinato a impegnare brillanti ricercatori nei secoli a venire: quello della stella nel cielo di Betlemme, alla nascita di Gesù Cristo.  

C’era davvero un astro luminoso a indicare la direzione ai Re Magi? E se sì, era una cometa? E se non era una cometa, cos’altro poteva essere? Ipazia, la scienziata dell’antichità, era forse vicina a risolvere l’enigma. Ma la sua morte violenta e improvvisa, per mano di un gruppo di fanatici, le ha impedito di farlo. L’Ipazia di oggi intende riprendere quella ricerca: una notte ha avuto un sogno estremamente vivido e intenso che le ha fornito alcuni spunti da cui iniziare per trovare gli appunti che la scienziata con il suo nome aveva lasciato.  

I partecipanti affiancheranno Ipazia in un' entusiasmante avventura in 4 puntate nel tentativo di risolvere uno dei più celebri arcani dal mondo antico ai giorni nostri: un viaggio straordinario tra antichi monoliti, celebri quadri che celano indizi nascosti, pagine della Divina Commedia ed esplorazione spaziale moderna; un percorso ricco ed entusiasmante in cui ogni episodio rappresenta un tassello di uno tra i più celebri misteri irrisolti degli ultimi 2000 anni.  

Sei pronto a comporre il puzzle?  

Obiettivi

Un'insolita occasione di networking oltre ogni distanza, tenendo accese le energie ed alta la motivazione, mantenendo il focus sugli obiettivi di team, rafforzando il senso di appartenenza, condividendo valori ed esperienze, senza mai rinunciare alla creatività e al divertimento… perché anche il virtuale può essere la giusta dimensione per conoscersi. 

Un'esperienza che mette in gioco tanta adrenalina, in un contesto avvincente ma protetto, dove gli obiettivi sono oltremodo sfidanti - ma comunque raggiungibili! - e dove è possibile allenare sul campo competenze manageriali chiave: dal problem solving alla gestione degli imprevisti passando per il time management.

La chiave per la soluzione del mistero? Arrivare a una proficua sintesi tra le capacità, le attitudini e le energie di tutti... facendo del networking la via d’uscita!