Salta al contenuto principale

Benessere digitale

Obiettivi

In un’era di straordinaria trasformazione digitale e velocità degli eventi come riempiamo il nostro tempo intermedio? Come spendiamo le pause dalle conversazioni, i momenti di pendolarismo, le ore di attesa in fila? La risposta è facile: seppellendo i nostri volti nei telefoni, nei social e negli strumenti che più creano ansia e dipendenza. Non siamo più in grado di restare soli con i nostri pensieri e creare spazi mentali per noi stessi. Tutto ciò implica la mancanza di un pensiero profondo ed una crescita personale limitata, della quale non siano in grado nemmeno di accorgerci.

Questo corso offre linee guida su come costruire un sano equilibrio nell’era digitale, nonché una panoramica della straordinaria trasformazione che colpisce il nostro tempo. Sono forniti spunti sui principali rischi della digitalizzazione, come anche linee applicative e strumenti utili alla conciliazione della vita lavorativa con quella personale.

Il benessere digitale si riflette sulla produttività, sulle relazioni e sulle nostre idee, riprendere il controllo del nostro pensiero è un’azione necessaria per non farsi sopraffare dal digitale, sapendone comunque sfruttare le potenzialità a pieno.

A chi è rivolto

A tutti i dirigenti in qualsiasi funzione aziendale i quali desiderano sfruttare a pieno le potenzialità dell’innovazione digitale, senza permettere alle tecnologie di prendere il controllo delle loro azioni. Essere in grado di costruire spazi personali produttivi risulta sempre più difficile ed importante in un’era dominata dalla mancanza di spazi mentali adatti a costruire nuove idee e pensieri profondi. Il corso è rivolto a chi vuole costruire il proprio spazio digitale minimizzando gli impatti negativi della sovraesposizione e costruire una propria ecologia digitale.

I temi trattati

Costruire un sano equilibrio nell’era digitale
La Trasformazione digitale, il suo impatto economico e sul mondo del lavoro
Le potenzialità e i rischi, la chiave innovativa dell’Equilibrio Digitale
Consigli pratici per regolare i rapporti con le tecnologie
Ecologia Digitale
Introduzione al Digital Minimalism
Strumenti di conciliazione tra vita lavorativa e personale

 

Il corso è composto da due sessioni di 2 ore ciascuno:
1° parte - Orario: 10.00-12.00
2° parte - Orario: 14.30-16.30


A seguito dell'aula è possibile fissare con il docente un appuntamento di Coaching individuale (1 ora) per approfondire i concetti di Digital Minimalism e strumenti di conciliazione tra vita lavorativa e personale.

DOCENTE

ANDREA LATINO

Consulente indipendente per la Trasformazione Digitale: supporta dirigenti, manager e imprenditori nel loro percorso per diventare digitali e li sostiene nei processi di trasformazione delle proprie organizzazioni. Con oltre 50+ clienti serviti tra multinazionali, istituzioni e personaggi pubblici, è stato scelto nel 2020 da Forbes tra i suoi Under 30. È co-fondatore di VOID Industries, gruppo di imprese operante in ambito digitale.
Precedentemente ha collaborato con imprese multinazionali (Microsoft, Intel, Altea), enti governativi (Presidenza del Consiglio, Camera dei Deputati), eccellenze accademiche (SDA Bocconi), pubblicazioni nazionali (Il Sole 24 Ore, Wired, De Agostini) e brillanti startup (Garage Italia Customs). 
Membro dei Global Shapers, il gruppo di eccellenze under 30 del World Economic Forum e personalmente menzionato da Arianna Huffington sul Post USA, ambassador italiano di Audi per il programma “Innovative Thinking” e selezionato da Repubblica tra i “20 millennial italiani capaci di cambiare il mondo”
È docente presso CFMT, Il Sole 24 Ore Business School e ha tenuto lecture in diversi atenei italiani e internazionali.