PERCORSI

Scarica la brochure

IL CONTESTO

In un mondo in costante cambiamento e caratterizzato da crescenti livelli di complessità , i manager e le aziende, per restare sul mercato, sono chiamati continuamente a verificare la validità  delle attuali ‘ricette' strategiche e a proporne di nuove. Questo vale sia per le start up, che propongono nuove idee, che per le aziende ‘consolidate', il cui successo ottenuto in passato rischia a volte di trasformarsi in una ‘gabbia'.
In questo scenario, il business plan si rileva uno strumento di supporto fondamentale per guidare il cambiamento. Ma anche il business plan deve fare i conti con la crescente complessità  del contesto e cambiare pelle. Infatti, strumento essenziale per verificare e pianificare una nuova idea di business, e convincere finanziatori, attuali e potenziali, a investire su di essa, il business plan non può più permettersi di essere un veicolo di proposte velleitarie e rigide che il premio Nobel Daniel Kahneman efficacemente definisce ‘fallacia della pianificazione'. Sempre più, invece, deve diventare strumento flessibile in grado di concentrarsi sui rischi e sulla loro gestione, come sui fattori di controllo che permettono ai decisori di testare le ipotesi formulate e di correggerle, consapevoli del fatto che qualunque strategia è pur sempre una ipotesi che deve superare la prova dei fatti.
Per questa ragione un buon business plan non può prescindere dal punto di vista dei potenziali investitori e la sua redazione deve rendere evidenti gli argomenti necessari per stimolare l'interesse di chi può sostenere finanziariamente un nuovo progetto!

GLI OBIETTIVI

Il percorso formativo si propone di fornire ai partecipanti tutti gli strumenti necessari, sia di analisi strategica che di valutazione economico-finanziaria e di rischio, per preparare e formalizzare un business plan da presentare agli investitori, attuali e potenziali, e per gestire la strategia durante la sua fase di implementazione.
 
I DESTINATARI

Il progetto è destinato a tutti coloro che desiderano avere un bagaglio di conoscenze e strumenti utili a valutare in maniera strutturata nuove iniziative o iniziative di business esistenti, e che più in generale  vogliano confrontarsi su esperienze di costruzione e valutazione di un business plan.

LO STILE FORMATIVO

Il progetto è concepito in modo da permettere una sostanziale miscelazione tra concettualizzazioni e applicazioni operative consentendo al partecipante l'acquisizione di strumenti concreti da utilizzare nell'ambito della propria attività . I contenuti teorici saranno veicolati attraverso diversi esempi e lo sviluppo di un caso pratico, tratto da una esperienza reale, che simula in aula l'elaborazione di un business plan. Il caso preso in considerazione, infatti, permette di affrontare in modo approfondito, ogni aspetto relativo alla realizzazione del piano: definizione del business, scelta della strategia, valutazione economico finanziaria e dei rischi. Il percorso è suddiviso in tre moduli, dove si alternano incontri d'aula con attività  a distanza supportate da aule virtuali.

- Attività  di pre aula. Introduzione al tema del business plan (aula virtuale)
- Primo modulo. La definizione del modello di business (aula, 1 giornata)
- Secondo modulo. La mappa strategica (aula virtuale)
- Terzo modulo. La valutazione e la formalizzazione (aula, 1 giornata)

Accesso Portale

Login cognome e nome (ed eventuale secondo nome) separati da uno spazio

Password data di nascita senza spazi es: 18041961

x

Accesso Portale

Login cognome e nome (ed eventuale secondo nome) separati da uno spazio

Password data di nascita senza spazi es: 18041961

x