Salta al contenuto principale

Cynefin. Un metodo per orientarsi nella complessità

Laboratorio digitale

Obiettivi

Il CYNEFIN - più facile a scriversi che a pronunciarsi (/kəˈnɛvɪn) - è un metodo per orientarsi nella confusione! Una cornice concettuale che permette di classificare i sistemi di riferimento in cui ognuno di noi si trova ad operare e soprattutto a dover prendere decisioni.

l sistema è stato diffuso a partire dal 2003 da Dave Snowden, un filosofo che dirigeva il centro di Knowledge Management di IBM. Il framework si basa su cinque diversi domini di complessità: Ovvio, Complicato, Complesso, Caotico e Disordinato.

L'obiettivo del Laboratorio è di fornire ai partecipanti strumenti per orientarsi in questa realtà difficilmente leggibile, mostrando le corrette sequenze comportamentali da adottare a seconda dei domini in cui ci si trova ad operare.


Mediante un approccio pratico che consente di sperimentare le tecniche trasmesse, vengono scelte 3 situazioni reali tra quelle proposte dai partecipanti nel pre-work, alle quali saranno applicate le fasi del Cynefin:

  1. La contestualizzazione: la raccolta dei dati;
  2. Utilizzo della narrazione per descrivere gli scenari;
  3. La storia alternativa a ritroso;
  4. Come passare ad un dominio più gestibile (rispetto a quello di partenza).

I temi trattati

Cynefin: il framework
Strumenti per classificare i contesti nei quali ci si trova ad operare
Le corrette sequenze comportamentali a seconda dei domini
Casi concreti proposti dai partecipanti

DOCENTE

NICOLA GRANDE

Formatore e consulente, ha fondato e dirige SPELL dal 2001. Si occupa di progettare ed erogare progetti di formazione con modalità esperienziali; è speaker, entertainer e moderatore in convention ed eventi aziendali.
È autore di sceneggiature, regista e direttore della fotografia di “corti” a tema aziendale, a supporto dei processi formativi e di comunicazione per società multinazionali.
Dal 2003 insegna Marketing Relazionale nel corso di Laurea Specialistica in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni (CPO), Facoltà di Sociologia, Università di Urbino.

Corsi correlati