Salta al contenuto principale

Diritto del Lavoro, le novita' per il 2022

Dalla Legge di bilancio al green pass rafforzato

Presentazione

Importanti novità, nell’ambito del diritto del lavoro, si prospettano nel 2022 per le aziende e i lavoratori, a seguito dei recenti provvedimenti assunti: primi fra tutti, la Legge di Bilancio 2022 e l’introduzione del “green pass rafforzato” sui luoghi di lavoro.

In particolare, la legge di Bilancio 2022 (L. n. 234/2021) ha introdotto una serie di rilevanti misure anche in materia di lavoristica e previdenza: dalla riforma degli ammortizzatori sociali, alle modifiche in busta paga dei lavoratori dipendenti; dai provvedimenti volti a contrastare la delocalizzazione delle imprese al programma Garanzia Occupabilità Lavoratori (GOL); dalle modifiche in materia pensionistica alle misure di sostegno per la famiglia   alla disciplina dei tirocini extracurriculari.

Il corso si propone di esaminare, con taglio pratico, le principali novità apportate in ambito giuslavoristico, analizzando gli impatti concreti delle riforme sull’operatività delle imprese.

Introduce il corso la docente Valentina Pepe

I temi trattati

1. “Legge di Bilancio 2022” e novità in materia lavoristica:

- Riforma degli ammortizzatori sociali
- GOL (Garanzia Occupabilità dei Lavoratori)
- Misure contro la delocalizzazione delle imprese
- Novità in tema di NASpI e DIS-COLL
- Misure di sostegno per la famiglia  
- Modifiche in materia pensionistica
- Disciplina dei tirocini extracurriculari.

2. Green pass sui luoghi di lavoro

DOCENTI

PEPE VALENTINA

Avvocato abilitato all'esercizio della professione forense presso la Corte d'Appello di Milano, collabora con lo Studio Legale Pepe con sede in Milano dal 2004. Si occupa prevalentemente di diritto del lavoro e sindacale a favore di imprese, gruppi d’imprese e dirigenti. Ha maturato una significativa esperienza con particolare riferimento alla gestione dei rapporti di lavoro, ai licenziamenti individuali e collettivi, alla gestione dei processi di cassa integrazione e ammortizzatori sociali, all’assistenza nell'implementazione di strumenti di flessibilità dei lavoratori, ai processi di riorganizzazione aziendale, alla gestione delle relazioni sindacali, alla negoziazione e redazione dei contratti collettivi aziendali e/o accordi di secondo livello, ai rapporti di agenzia. Ha frequentato la Scuola di Alta Formazione in Diritto del Lavoro, Sindacale e della Previdenza Sociale istituita dall’Associazione Giuslavoristi Italiani (AGI). Autrice di pubblicazioni e articoli di approfondimento in materia di diritto del lavoro per Il Sole 24 Ore è relatrice in convegni e workshop di formazione in campo giuslavoristico.