Salta al contenuto principale

Il potere dell'ascolto: incontro con Megan Reitz

CFMT @ LEADERSHIP FORUM

Introduzione

Leader non è chi impartisce ordini, ma chi si rende "naturalmente guida", generando un rapporto di condivisione di valori. Ne va da se che il Leader per essere tale deve avere un'abilità essenziale: l'ascolto. L'ascolto è essenziale su molti livelli; come quello dei collaboratori che apprezzano il sentirsi ascoltati, ma anche quello del Leader che sa ascoltare. 

Megan Reitz aggiunge a queste due abilità una terza che si richiede ad un vero leader: rendere gli altri "ascoltabili". 

L'ascolto necessita del giusto ambiente organizzativo per svilupparsi, ma spesso ci sono delle rigidità o dei blocchi dovuti a dei bias cognitivi. Ad esempio, è comune credere di saper ascoltare molto più di quanto in realtà lo si è nella quotidianità.

La pandemia, con il conseguente smart working, ha reso più difficile questo processo, aggiungendo alla già difficile arte dell'ascolto ulteriori complessità. A questo si aggiunge il tema della trasparenza, che insieme all' ascolto e al dialogo è un elemento imprescindibile per lo sviluppo dell'innovazione.

Guest Speaker

MEGAN REITZ

Docente di Leadership e Dialogo alla Hult International Business School, è stata inserita nella classifica dei 50 più influenti pensatori di business da Thinkers50 e HR Magazine. Si occupa dell'intersezione tra leadership, cambiamento, dialogo e consapevolezza. Ha presentato le sue ricerche in tutto il mondo ed è autrice di "Dialogue in Organizations and Mind Time". Il suo nuovo libro, pubblicato con il Financial Times, si chiama "Speak Up". 

La sua passione ruota attorno alla qualità del modo in cui ci incontriamo, vediamo, ascoltiamo, parliamo e impariamo nei sistemi organizzativi. Le sue pubblicazioni, apparse su Harvard Business Review e su Forbes, esplorano la neuroscienza della leadership, i legami tra consapevolezza, abilità di leadership e la capacità di "dire la verità al potere».

Intervista

MICHELE RIVA

Michele Riva è amministratore delegato di ROI Edizioni. In precedenza ha diretto i libri di economia e business del Sole 24 Ore ed è stato direttore responsabile del mensile “L'Impresa”. Ha coordinato la serie Grandangolo Scienza del Corriere della Sera. Ha creato il magazine online Executive Summary (executivesummary.it) e fondato Executive Lab, start up dedicata a soluzioni innovative di consulenza e formazione manageriale. All'inizio della sua carriera è stato socio fondatore e amministratore della Serra e Riva Editori e ha lavorato alla divisione libri della Mondadori. È relatore a convegni ed eventi su temi di economia, management e formazione. Ha pubblicato ricerche su temi di etica ed economia e traduzioni di saggistica e letteratura dall'inglese. È laureato in filosofia.