Salta al contenuto principale

Incontro con Nancy Cooklin

SEGNALIBRO - Quando i manager incontrano gli autori

Il libro

HUMAN LEADERSHIP
Per essere un vero leader prima bisogna conoscere se stessi.

di Nancy Cooklin

In un mondo sempre più impersonale, la differenza nella leadership la fa la dimensione umana della persona. La leadership è personale, è umana. Non è più possibile fare business con gli standard di prima. Le persone vogliono lavorare in organizzazioni che le rispecchino, studiare in atenei dove ritrovino valori coerenti ai propri e allineati al momento che stiamo vivendo. Le persone vogliono essere ispirate, accompagnate e guidate da persone come loro: Il purpose, la direzione e gli obiettivi rimangono fondamentali e in questo momento storico dev’essere altrettanto fondamentale la componente Human, mettendo la persona al centro: alla base devono esserci la comprensione, l’ascolto, la gentilezza, l’empatia, la felicità, il benessere e l’autenticità.

Per questo motivo e per potere guidare gli altri bisogna conoscere se stessi consapevolmente per essere allineati tra quello che si è e quello che si fa.

Dall’esperienza nel lavoro da vicino con le persone in diverse parti del mondo, prima in consulenza, head hunting, commerciale e poi come coach e counselor, Nancy Cooklin ha creato il suo modello Human Leadership.

Lo Human Leadership Model comprende quattro aree: Consapevolezza, Creatività, Coraggio e Pensiero Sistemico.

Una serie di esercizi che danno gli strumenti per migliorare come persona e come leader, e così poter influenzare positivamente anche gli altri.

Prima di tutto ci deve essere la consapevolezza di sé per poi definire il proprio purpose e cosa si desidera veramente, il proprio piano d’azione per arrivare all’obiettivo con la consapevolezza di essere parte di un sistema.

Concetti semplici e pratici, facili da seguire e l’invito a porsi domande diverse per integrare alla propria quotidianità.

Il format

Segnalibro: quando il manager incontra gli autori è il nuovo format di Cfmt dedicato alla lettura. Nei webinar, la giornalista Maria Cristina Origlia dialoga con gli autori che presenteranno i loro titoli di recente uscita nelle librerie e coinvolge i Dirigenti che rivolgono le proprie domande. 

L'obiettivo è quello di ispirare i Dirigenti attraverso storie, racconti e autori.

Corsi correlati