Salta al contenuto principale

Cosa succede quando la responsabilità è diffusa?

Spunti e idee per rendere più autonomi i tuoi collaboratori

Obiettivi

Come acquisire una più profonda autonomia professionale in un
contesto in cui non ci si aspetta di essere tutti insieme quotidianamente? Come
costruire dei contesti che fanno della responsabilità diffusa un punto di antifragilità?
Come costruire un percorso verso l’autonomia per le persone più junior?

Introduzione a cura di Paolo Antonini

Il progetto

Un ciclo di 4 webinar, da fruire anche singolarmente in base alle esigenze, per ragionare su alcuni concetti chiave della prossima trasformazione in atto. Quattro momenti rapidi di ispirazione e riflessione, che ruotano attorno ad alcune parole chiave che costruiranno l’architettura del lavoro ibrido: Autonomia - Scambio - Fluidità - Sintesi. 

Il ciclo si pone l'obiettivo di condurre i partecipanti ad acquisire la consapevolezza che è in arrivo un nuovo momento di profondo cambiamento e a riconoscere la necessità di lavorare su elementi di disciplina personale e collettiva che rendano questo passaggio il più fluido e sostenibile possibile, per cogliere opportunità personali e collettive che l'autonomia, lo scambio, la sintesi e la fluidità possono generare.

RELATORE

PAOLO ANTONINI

Nel gennaio 2016 fonda ArtsFor_ con Valeria Cantoni e Camilla Invernizzi. Nel 2008 entra in Trivioquadrivio dove si è occupato di apprendimento organizzativo e di ideazione di progetti di comunicazione su base nazionale e internazionale e festival culturali sul territorio. In ambito formativo progetta programmi formativi anche attraverso l’ideazione di Art Based Programs che utilizzano cinema, teatro, musica e arti figurative come strumenti formativi in contesti business. È ideatore del metodo Mind Fitness, dedicato all’apprendimento organizzativo attraverso la lettura di opere d’arte contemporanea. È facilitatore certificato della metodologia Lego Serious Play. È socio fondatore dell’associazione Art For Business.