Salta al contenuto principale

E quindi uscimmo a riveder le stelle

Come funziona?

La terza tappa di questo viaggio entusiasmante alla ricerca della verità nascosta dietro la cometa di Betlemme si interseca con il Settecentenario più atteso e celebrato di sempre: un tributo a Dante Alighieri, il Sommo Poeta simbolo della cultura italiana nel mondo ed icona indiscussa dell'avanguardia scientifica medievale. 

Raffinato poeta, teorico della politica, esperto linguista, scrittore e filosofo. E se invece guardassimo a Dante anche come grande divulgatore scientifico? La forbice tematica è decisamente ampia; dall'ottica alla geometria, passando per la geografia e arrivando alla disciplina forse più difficile da associare al Sommo Poeta: la cosmologia. Ed è proprio qui che la strada di Ipazia incrocia le terzine più famose di sempre, tra le cui righe si celano indizi e misteri che - se risolti - costituiranno un ulteriore passo in avanti verso la risoluzione del complicato arcano alla base del viaggio. 

Poesia e poetica, versi e narrazione: un intricato mix di luci e ombre secolari, 60 minuti per decifrare indizi nascosti tra le più celebri pagine della letteratura. Sei pronto a continuare il viaggio?

A chi è rivolto

E chi l’ha detto che distanziamento sociale ed esperienza in team siano per forza un ossimoro?

Un'esperienza che mette in gioco tanta adrenalina, in un contesto avvincente ma protetto, dove gli obiettivi sono oltremodo sfidanti - ma comunque raggiungibili! - e dove è possibile allenare sul campo competenze manageriali chiave: dal problem solving alla gestione degli imprevisti passando per il time management. Un'occasione nuova e stimolante per fare networking e al contempo acquisire strumenti preziosi ed efficaci nella propria quotidianità professionale: numerosi saranno gli input, le suggestioni, i contributi che ogni partecipante potrà mettere a disposizione del gruppo, alimentando così un'esperienza unica di condivisione, scambio reciproco e collaborazione tra colleghi.

La chiave per la vittoria? Arrivare a una proficua sintesi tra le capacità, le attitudini e le energie di tutti... facendo del networking la via d’uscita!

DOCENTI

NICOLA GRANDE

Formatore e consulente, ha fondato e dirige SPELL dal 2001. Si occupa di progettare ed erogare progetti di formazione con modalità esperienziali; è speaker, entertainer e moderatore in convention ed eventi aziendali.
È autore di sceneggiature, regista e direttore della fotografia di “corti” a tema aziendale, a supporto dei processi formativi e di comunicazione per società multinazionali.
Dal 2003 insegna Marketing Relazionale nel corso di Laurea Specialistica in Comunicazione e Pubblicità per le Organizzazioni (CPO), Facoltà di Sociologia, Università di Urbino.

DANIELE SCAGLIONE

Daniele Scaglione è laureato in fisica. E’ stato presidente della sezione italiana di Amnesty International e capo della comunicazione e poi del campagning in ActionAidDal 2014 è tra gli autori e conduttori del programma Wikiradio, sul terzo canale radio della RAI, in qualità di esperto di eventi storici collegati al mondo scientifico.

Con SPELL collabora dal 2000, nel ruolo di formatore e progettista: ama ideare format innovativi ed esperienziali che, all’insegna del divertimento, promuovono lo sviluppo delle competenze manageriali. E’ autore di varie pubblicazioni, tra saggi e romanzi.

Corsi correlati