Salta al contenuto principale

Spirito in movimento

Incontro con Federico Morlacchi

L'incontro

Spirit in Motion è il motto paralimpico, che vuole esprimere l’idea del movimento paralimpico e al contenpo delle prestazioni di alto livello degli atleti ed atlete paralimpici.

Per la prima volta l’Accademia Sport & Management - nella sua lunga storia di inspirational training rivolta al management – incontra lo Sport Paralimpico ai suoi massimi livelli. La Vision del Movimento Paralimpico è “permettere agli atleti disabili di raggiungere l’eccellenza sportiva ispirando e smuovendo il mondo”, e la raccogliamo come nuova sfida ed ispirazione dell’Accademia.

Lo faremo incontrando Federico Morlacchi, portabandiera della delegazione italiana alle Paralalimpiadi di Tokio 2020 (e Oro a Rio 2016 nel nuoto disciplina 200 metri misti), insieme con Bebe Vio, un atleta simbolo e un esempio per lo Sport Italiano. A partire dalla sua storia di vita personale e sportiva, esploreremo il mondo paralimpico nelle sue innumerevoli e complese vicende umane e sportive, oltre che comprendere le ragioni e le prospettive della grande crescita del movimento nel Mondo e in Italia, che ha come premessa anche logiche manageriali inaspettate e di enorme significato.

Insieme a lui capiremo anche perché, a partire dalla svolta di Rio 2016, le Paralimpiadi acquisiriranno sempre maggiore sportivo, mediatico e di business, fino ad assumere la stessa rilevanza, entro poche edizioni, delle Olimpiadi “tradizionali” e, forse, ad essere celebrate insieme. Un viaggio che, attraverso lo Sport, questa volte mette al centro la cultura della persona, oltre e più che la cultura dell’atleta.

Una prospettiva differente che, ancora una volta, lo Sport è in grado di offrirci attraverso storie di grande impatto valoriale e visionario: come sempre lo Sport anticipa quello che accadrà.

L'iniziativa è promossa da CFMT in collaborazione con  

Teaser

Location e Programma

Il Museo Ferruccio Lamborghini (Strada provinciale 4 Galliera Sud, 319, 40050 Casette di Funo, Bologna) racconta la vita di Ferruccio attraverso le sue creazioni meccaniche e un vasto archivio fotografico di famiglia. Questo spazio, ideato e progettato dall’imprenditore Tonino Lamborghini per celebrare la figura del padre, è stato inaugurato nel 2014. Nei 9000 mq del Museo è racchiusa tutta la produzione industriale di Ferruccio, dal primo trattore Carioca, con cui diede vita alla sua prima azienda nel 1947, a tutti i modelli più importanti degli anni ‘50, ‘60 e ‘70. Un percorso emozionante illustra sia la collezione personale di auto dell’ing. Honoris causa Lamborghini, tra cui spicca la mitica Miura SV, sia le sue produzioni automobilistiche più celebri.

Un programma ricco e coinvolgente, in cui i partecipanti avranno modo non solo di partecipare ad un'edizione speciale di Accademia Sport & Management", ma anche di visitare gli affascinanti spazi di una location d'eccellenza.

Il programma prevede: 

ore 18.00 - Accoglienza e accredito partecipanti

ore 18.20 - Visita guidata al Museo 

ore 19.00 - Accademia Sport & Management Special Edition: Spirito in movimento

ore 20.00 - Chiusura lavori e Aperitivo 

 

Testimonial

FEDERICO MORLACCHI

Federico Morlacchi, 28 anni, affetto da ipoplasia congenita al femore sinistro, si avvicina al nuoto fin da bambino ed arriva a vincere sette medaglie paralimpiche di cui una d'oro (Rio 2016, nei 200 metri misti). E' sei volte campione mondiale (più 9 Argenti e 3 Bronzi) e quattordici volte campione europeo (oltre a 2 Argenti e 5 Bronzi). Nel 2013 Federico è stato nominato Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana per i successi sportivi ottenuti. Rimane nella storia dello Sport la sua vittoria ex aequo con Simone Barlaam ai Mondiali di Londra 2019 nella finale dei 100 metri farfalla S9. 

Portabandiera dell’Italia alla spedizione Paralimpica a Tokio 2020, nell’Agosto 2021.

COORDINATORE

CARLO ROMANELLI

Fondatore e Presidente di Net Working S.r.l. - Consulenti per lo Sviluppo delle Organizzazioni, consulente di direzione certificato CMC (certified management consultant) da APCO - ICMCI (International Council of Management Consulting Institutes), esperto in organizzazione e comportamento organizzativo.
Psicologo del Lavoro ed esperto di stress management, ha sviluppato l'approccio del Wellness Management, basato sulla ricerca dell'equilibrio tra stress e benessere organizzativo, ed è ideatore e conduttore dell'Accademia Sport & Management. E' partner dell' Hardiness Institute presso l’Università della California per le attività di studio, ricerca e consulenza in materia di Hardiness e Resilienza nel management, ed è il primo HardiTrainer certificato in Italia dal medesimo Istituto Californiano.