Salta al contenuto principale

Executive Philosophy

Obiettivi

L’executive philosophy è una nuova disciplina filosofica con approcci, metodologie e strumenti applicabili. Una nuova disciplina specifica per manager e organizzazioni che tratta e declina le questioni, le criticità e le sfide di quest’ambito attraverso mezzi, approcci, attitudini, metodi e modelli di pensiero della filosofia.

Non con un approccio consueto al possibile dialogo tra filosofia e managerialità.
Infatti l’executive philosophy non è riconducibile a:

- Una serie di letture suggestive per i manager.
- La storia della filosofia liceale o dei temi filosofici da portare in azienda.
- Una serie di libere "riflessioni filosofiche" sulla managerialità.
- Un simposio sui principi etici.
- La banalizzazione del: “Mah, sai, la filosofia aiuta ad aprire la mente quindi…”.

Ciò di cui parliamo è nuovo "spazio" in cui managerialità, questioni organizzative e pensiero filosofico si fondono per affrontare cambiamenti, incertezze e criticità degli scenari odierni e futuri.”

A chi è rivolto

A manager e professionisti che hanno necessità o interesse a considerare i temi manageriali con un approccio, un quadro di lettura e possibilità nuovi.

DOCENTE

DANIELE MATTIA

Un background accademico umanistico incrociato in modo originale con una formazione precedente tecnico-scientifica, gli studi e le ricerche decennali successive e le esperienze di supporto e affiancamento manageriale sul campo presso alcune delle più importanti realtà organizzative nazionali e internazionali, hanno messo in condizione Mattia di poter ideare e formalizzare e applicare una nuova disciplina.
Ossia la prima ideazione e formalizzazione internazionale di una nuova branca della filosofia, l’executive philosophy, specifica per manager che vogliono evolvere, non semplicemente cambiare o innovare, il loro profilo, per coloro che vogliono diventare manager, per le organizzazioni i professionisti e studiosi di settore.
A questo si aggiunge l’ideazione e formalizzazione di una nuova figura professionale di supporto a manager e organizzazioni – l’executive philosopher. Figura radicalmente distinta da consulenti, formatori e coach.
Da lì inizia la sperimentazione e applicazione sul campo che con grande soddisfazione e successo lo portano all’attenzione di, e alla collaborazione con, grandi realtà organizzative nazionali e internazionali come RAI, Allianz, E&Y, AirFrance-KLM, Moneygram, Decathlon, Cineas, Quadrifor, Assocamerestero e altre, oltre a tenere speech e seminari in alcune Università, Academy e Business school. Ad oggi Daniele Mattia collabora e supporta le più grandi realtà organizzative come primo ‘executive philosopher’ a livello internazionale in direzione di una nuova managerialità, nuove modalità di sistemi organizzativi e una nuova concezione della stessa filosofia.