Salta al contenuto principale

Il Capitano Coach: la Leadership vincente

Obiettivi

Grazie al racconto della propria esperienza sportiva di successo come giocatore professionista di basket, coniugata con gli studi di coaching e l’attuale professione di mental coachRiccardo Pittis ci accompagnerà attraverso un percorso in 3 step durante i quali affronteremo tematiche quali, cambiamento, motivazione, leadership e team building, stimolati dalle dinamiche che accomunano lo sport e il management.

Obiettivo del percorso sarà l’apprendimento di nuove consapevolezze e lo stimolo a riflessioni sulle proprie capacità, che possano migliorare le performances personali e di team, grazie allo sfruttamento del proprio potenziale.

Metodologia

Il percorso è composto da 3 websession di 2 ore ciascuna. E' consigliata la partecipazione a tutti i moduli.

La metodologia formativa prevede:

- momenti in plenaria con una parte di story-telling e momenti di confronto con i partecipanti che consentano una presa di consapevolezza personale ed una “messa a terra” (personale e professionale) delle tematiche trattate.
- esercizi di coaching attraverso domande che possano stimolare riflessioni ed insight personali.
condivisioni di gruppo e Q&A

I temi trattati
 

  • Il cambiamento vincente: il cambiamento come opportunità di evoluzione e miglioramento
  • Mindset da Campioni: Motivazione e Mindset per raggiungere più facilmente gli obiettivi
  • Leader di Squadra: costruire team di successo ed esercitare una leadership vincente

Riccardo Pittis

DOCENTE

RICCARDO PITTIS

Giocatore di basket, è stato uno dei più forti cestisti italiani nel periodo a cavallo tra gli anni ’90 e 2000. A 8 anni entra a far parte dell’Olimpia Milano (attuale EA 7 Armani) con cui nel 1985 fa il suo esordio in serie A. Nel 1990, a 22 anni, diventa capitano della squadra. Con l’Olimpia Milano vince: 4 Scudetti, 2 Coppe Campioni, 1 Coppa Intercontinentale, 1 Coppa Korac, 1 Coppa Italia. Nel 1993 passa alla Benetton Treviso con cui gioca 11 stagioni fino al ritiro avvenuto nel 2004. Con la Benetton Treviso vince 3 Scudetti, 2 Coppa Europa, 6 Coppa Italia, 3 Supercoppe Italiane. Attualmente la sua principale attività è quella di mental coach e speaker motivazionale. Dopo aver completato con successo nel 2013 la scuola di coaching presso la UCS school of coaching, diventando coach con la PNL, da diversi anni lavora come motivational speaker e coach con numerose delle principali aziende italiane ed estere. Nel 2020 ha frequentato con successo il Master avanzato in Coaching Evolutivo. Nel 2021 ottiene le credenziali come coach certificato ICF (International Coaching Federation). Esperto di numerosi temi collegati alla sua ventennale esperienza sportiva di alto livello, quali la LEADERSHIP, il TEAM BUILDING, la GESTIONE DELLO STRESS, la PERFORMANCE, il CAMBIAMENTO. Nel novembre del 2016 è stato invitato a tenere uno speech sul cambiamento dalla prestigiosa piattaforma TEDx. Nel settembre 2022 ha pubblicato il suo primo libro dal titolo “LASCIATEMI PERDERE”.