Salta al contenuto principale

No is the new Yes

Gestire le priorita' e imparare a dire NO

Obiettivi

"Alice: Per quanto tempo è per sempre? Bianconiglio: A volte, solo un secondo" (Lewis Carroll, Alice in Wonderland)

Ci ritroviamo spesso in balia di impegni che sentiamo tutti inderogabilmente urgenti e importanti? Dobbiamo imparare a dire no! Il tempo è stato definito la forma di valuta più scarsa; è dunque la sola ricchezza di cui si possa essere avari senza disonore.
Un modello immediatamente applicabile per distinguere e, soprattutto, gestire le priorità sia personali, sia lavorative. 

I temi trattati

Percezione soggettiva del tempo.

Cos’è una To-do list?

Importanza & Urgenza: Modello dei 4 quadranti di Stephen R. Covey.

Come e perché pianificare.

Dire no senza offendere nessuno.

Pause: Come e quando?

DOCENTE

CLAUDIA ARPAIA

Psicologa, coach, formatrice negli ambiti della comunicazione e dello sviluppo di persone e organizzazioni. E' convinta che "formazione" sia solo in piccola parte un trasferimento di contenuti ... è molto di più. È essenziale che gli strumenti della formazione siano vari e sempre più adeguati alle esigenze spazio-temporali di chi ne fruisce. La formazione a distanza rappresenta un’evoluzione in tal senso. Principale hobby è sempre stato il suo lavoro: miglioramento e aumento delle competenze, crescita personale, nuove sfide fanno sì che continui ad esserlo.

Corsi correlati