Salta al contenuto principale

Talent coaching

Il coaching per vincere la nuova guerra dei talenti

Il workshop

Il new normal porterà con sé una inevitabile nuova guerra dei talenti. Individuare , valorizzare e trattenere le persone con maggiore potenziale risulterà sempre più cruciale per il successo e la sopravvivenza delle organizzazioni. Come e perché utilizzare il coaching nei processi di talent management; come applicare le tecniche di coaching nella conversazioni con le proprie persone; come il coaching si rivela un approccio vincente in particolare con le nuove generazioni saranno il fulcro di questo appuntamento.
 

A tutti i manager e decision maker che affrontano sfide di cambiamento, talent management people empowerment.

Obiettivi

• Conoscere le differenze generazionali in azienda per sfruttare la saggezza collettiva e imparare a relazionarsi efficacemente con i talenti appartenenti a diverse generazioni

• Imparare a riconoscere, sviluppare e trattenere le persone ad alto potenziale

• Apprendere strumenti concreti di coaching per gestire i colloqui di sviluppo delle proprie persone

• Sviluppare un mindset orientato alla valorizzazione delle strengths, piuttosto che al colmare i gap

I temi trattati

• Generazioni a confronto  x, y e oltre

• Talento e potenziale : come riconoscerlo, svilupparlo e trattenerlo

• Forze, realizzazione personale e motivazione. Modelli e strumenti per ottenere il massimo dai propri alti potenziali

• Coaching mindset al servizio del talent management

• Processo e struttura del colloquio di career development in ottica coaching

DOCENTE

CAMILLA ROVELLI

Master Certified Coach (MCC,ICF) e facilitatore, supporta  gli individui e le organizzazioni nel raggiungimento dei loro obiettivi personali e professionali, attraverso un approccio di coaching Trasformazionale-Olistico, con una specializzazione in Coaching Sistemico, Advance Core Coaching, Voice Dialogue Coaching, Team e Group Coaching e il modello Individual Effectiveness  di assessment e sviluppo dell’Intelligenza Emotiva. Il suo obiettivo come Executive Team Coach e Facilitatore è quello di promuovere la piena espressione del capitale umano, il raggiungimento di un alto livello di prestazioni e di auto-realizzazione. I temi che più la appassionano rispetto alla self leadership sono empowering, innovazione, change, relazione, interazione e team leadership. Secondo il Gallup StrengthsFinder® i suoi talenti sono: Empathy, Activator, Focus e altri. Dal 2018 Coach Mentoring Program cross-aziendale Valore D e Role Model Inspiring Girl Program Valore D.

Corsi correlati