Salta al contenuto principale

Sviluppare e lanciare un progetto di intelligenza artificiale

Obiettivi

L’Intelligenza Artificiale è ormai parte della vita quotidiana, sta cambiando la natura del lavoro e gradualmente anche il rapporto uomo/macchina. Le aziende non si pongono più la domanda se acquisire prodotti con algoritmi di IA incorporati, ma devono comprendere come utilizzare al meglio questa dirompente tecnologia.

I manager, indipendentemente dal proprio campo di responsabilità, sono chiamati a supportare questo cambiamento, valutare opportunità di sviluppo/rischi ed in molti casi le problematiche etiche che l’IA si porta dietro.

Per supportare l’acquisizione delle necessarie competenze, analizzeremo gli elementi chiave di questa tecnologia, dal mercato allo sviluppo di un progetto, fino alle responsabilità civili e penali connesse al lancio di prodotti e servizi con algoritmi di IA.

A chi è rivolto

Gli incontri si rivolgono a manager con responsabilità di business ed operative.
L’obiettivo è illustrare le logiche alla base dell’Intelligenza Artificiale, come questa tecnologia sia parte integrante di un percorso di digital trasformation per creare un vantaggio competitivo  nello sviluppo e nel miglioramento di servizi e prodotti.

DOCENTE

FABRIZIO ROMBOLI

Laureato in ingegneria elettronica con un MBA presso la SDA Bocconi. Da sempre appassionato al settore dell’Intelligenza Artificiale, dopo oltre 20 anni di lavoro in aziende quali Italtel, Ericsson, Wind, Sisal, con ruoli manageriali crescenti, ho trasformato la mia passione in una professione, con l’obiettivo di diffondere le conoscenze e le competenze necessarie per gestire con successo progetti di Intelligenza Artificiale in azienda.

Corsi correlati

Business Development

 

 

Realta' Aumentata, Virtuale e Metaverso